La Cina lancerà 156 nuovi satelliti entro il 2020 con il progetto Hongyun

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Cina vuole spianare la strada per il proprio progetto Hongyun, e testa l'affidabilità delle sue tecnologie di trasmissione dei dati. In tutto è previsto il lancio di 156 satelliti entro il 2020.

Il mese scorso SpaceX è riuscita nell'impresa di lanciare due satelliti per spianare il terreno verso un provider internet globale, ma ora l'attenzione verso questo ambito passa dagli USA alla Cina. Il China Aerospace Science and Industry Corp (CASIC) ha infatti annunciato di voler procedere in autonomia con alcuni test simili entro quest'anno: il presidente Zhang Zhongyang comunica l'intenzione di lanciare il primo satellite nell'orbita terreste bassa, per mettere alla prova la propria tecnologia di trasmissione dei dati, capace di muovere 500MB al secondo.

Tutto questo servirà a gettare le fondamenta per il progetto Hongyun, per il quale sono previsti la bellezza di 156 satelliti in totale. Dopo il primo lancio, che avverrà entro quest'anno, sono in programma altri quattro satelliti entro il 2020, mentre la realizzazione del progetto Hongyun è prevista per la fine del 2022.

Nel frattempo avete controllato come è messa la Tesla Raodster che fluttua da settimane nello spazio?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
1
La Cina lancerà 156 nuovi satelliti entro il 2020 con il progetto Hongyun