Il più grande iceberg della Terra si è appena svegliato e si sta muovendo

Il più grande iceberg della Terra si è appena svegliato e si sta muovendo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un gigante dei ghiacci si è svegliato dopo un lungo sonno. L'iceberg A23a, il più grande del mondo, con una superficie di 4.000 chilometri quadrati, paragonabile allo stato del Rhode Island, e uno spessore di 400 metri, ha iniziato a muoversi per la prima volta in oltre tre decenni.

Nato nell'agosto del 1986 dalla costa antartica, questo colosso di ghiaccio si era presto incagliato nel fondale fangoso del Mare di Weddell, rimanendo immobile fino a poco tempo fa. Ora, grazie alle immagini satellitari, gli scienziati del British Antarctic Survey hanno osservato che A23a si è spostato significativamente negli ultimi anni.

Come molti iceberg, si prevede che A23a segua la corrente circolare antartica e finisca per raggiungere l'Oceano Atlantico meridionale, dove, come tutti i suoi simili, si scioglierà fino a scomparire. La ragione di questo improvviso viaggio rimane un mistero. "Mi sono chiesto se ci fosse stato un cambiamento nelle temperature delle acque di superficie che potesse averlo provocato, ma il consenso è che era semplicemente arrivato il suo momento", ha detto il Dr. Andrew Fleming, esperto di telerilevamento del British Antarctic Survey.

"Era incagliato dal 1986, ma alla fine si sarebbe ridotto abbastanza da perdere presa e iniziare a muoversi. Ho notato il primo movimento già nel 2020", ha aggiunto Fleming. La parola "iceberg" deriva dal termine olandese "ijsberg", che significa montagna di ghiaccio. In generale, quelli che si formano in Antartide sono più grandi e piatti, mentre quelli artici, che si staccano dalla Groenlandia, sono più piccoli e spesso irregolari.

Anche se A23a è attualmente il più grande iceberg del mondo, è relativamente piccolo rispetto al più grande iceberg di tutti i tempi, avvistato nel novembre 1956. Prima dell'era dell'immagine satellitare, le sue dimensioni esatte non sono note, ma si stima che fosse lungo 335 chilometri e largo 97 chilometri, con un'area di 31.000 chilometri quadrati, tre volte più grande dell'isola Hawai'i.

Speriamo, insomma, che questo non si vada a schiantare su un'isola piena di pinguini.