IDF 15: I nuovi processori Skylake avranno il controllo vocale

di

Buone notizie per le persone pigre: Intel rende loro la vita più facile, perché tra breve si potrà accendere il PC senza alzarsi dal comodo divano. Semplicemente, i nuovi processori Skylake saranno sempre in ascolto e basterà un semplice "Ehi Cortana" o "Cortana, svegliati" per lasciare che Windows 10 faccia partire la vostra macchina.

Le nuove CPU avranno un Digital Signal Processor (DSP) che rimarrà sempre acceso e che terrà perennemente le orecchie aperte. Basterà pronunciare le paroline magiche e il computer si avvierà appena riconoscerà la vostra voce. Una volta che il PC sarà operativo, potrete avviare una ricerca o far partire un'applicazione sempre senza usare le mani, perché a quel punto potrete utilizzare Cortana normalmente. Ovviamente è una feature dedicata agli utenti che usano il proprio PC a casa, più che a lavoro. 
Questa nuova caratteristica è stata annunciata poco fa all'Intel Developer Forum 2015, e funzionerà in modo simile al meccanismo utilizzato su Moto X o dalla console Xbox One.
Intel non ha ancora parlato dei consumi del DSP (essendo esso sempre in moto), ma è interessante conoscerli soprattutto per sapere se l'autonomia dei notebook sarà preservata.
Nessun hardware aggiunto o microfono particolare sarà necessario, basterà un comune PC con CPU Skylake per essere in grado di fruire di questa peculiarità.  

Attendiamo di saperne di più, in prima battuta in merito al consumo del chip DSP che si occuperà di ascoltarci.

Quanto è interessante?
0