Il 2012 sarà l'anno del sorpasso della musica digitale a scapito dei CD

di

Secondo l'analisi effettuata da Strategy Analytics nel 2012 le vendite di supporti fisici crolleranno del 40%, con un fatturato che rischia di scendere dai 3,8 miliardi dollari del 2010, a 2,7 miliardi di dollari. Avverrebbe dunque il tanto atteso "sorpasso", in termini economici, della musica online legale a scapito degli acquisti fisici di musica come i Compact Disc. Il mercato online (con iTunes in testa) continuerà invece la sua inesorabile crescita raggiungendo i 2,8 miliardi di dollari nel 2012, momento in cui dovrebbe avvenire appunto lo storico sorpasso, che vedrà protagonista in primis il mercato statunitense per poi coinvolgere il resto del mondo. Il tutto in un contesto di complessiva contrazione del mercato musicale, visto che nel 2011 è previsto un fatturato globale di 6,2 miliardi di dollari, mentre nel 2012 non si dovrebbe andare oltre i 5,5 miliardi. Una previsione, ci permettiamo di azzardare, abbastanza plausibile e veritiera. Staremo a vedere come effettivamente le cose si svilupperanno in futuro.

FONTE: Strategy Analytics
Quanto è interessante?
0