Il 5G è già realtà negli Stati Uniti: AT&T brucia i tempi

di
La corsa al 5G è partita e gli operatori statunitensi accelerano nel lancio di servizi basati sul nuovo standard. AT&T ha infatti annunciato oggi che il 5G sarà disponibile entro la fine di quest’anno, anticipando così il passaggio alla nuova tecnologia.

Melissa Arnoldi, Presidente di AT&T Technology and Operations, ha riferito che "Il 5G cambierà il modo in cui viviamo, lavoriamo e godiamo l’intrattenimento. Ci stiamo muovendo velocemente per dare il via all’implementazione della rete mobile 5G quest’anno e per sbloccare il futuro della connettività per i consumatori e il mondo lavorativo. Con velocità maggiori e latenza ultra-bassa, il 5G offrirà e migliorerà esperienze come la realtà virtuale, le future auto a guida autonoma, i video immersivi in 4K e altro ancora”.

AT&T sta testando gli standard pre-5G per i servizi fixed wireless. Oltre ai piani per l’offerta di dispositivi mobili 5G ai consumatori ha dichiarato che testerà la tecnologia 5G con aziende di ogni dimensione in tutti i settori. AT&T prevede di lanciare la sua rete veloce in dodici mercati insieme a un dispositivo capace di sfruttarla. I dispositivi odierni infatti non vanno oltre il 4G.

Quanto è interessante?
8