Il bagno dell'ISS è infestato dai batteri, gli scienziati lavorano ad una soluzione

Il bagno dell'ISS è infestato dai batteri, gli scienziati lavorano ad una soluzione
di

Come tutti i bagni dell'universo, anche quello dell'ISS è pieno di batteri. La vita spaziale tuttavia mette a dura prova i sistemi immunitari degli astronauti, inoltre nella ISS sono già stati identificati dei batteri resistenti agli antibiotici. Le agenzie spaziali lavorano ad una soluzione con urgenza.

"I viaggi spaziali possono trasformare batteri innocui sulla Terra in potenziali patogeni", ha spiegato Elisabeth Grohmann, microbiologa dell'Università di Beuth. "Gli ormoni dello stress lasciano gli astronauti vulnerabili alle infezioni, a questo si aggiungono i batteri che diventano sempre più forte, sviluppando spessi strati protettivi e resistenza agli antibiotici, ma non solo, diventano più vigorosi in generale, la prolificazione e il loro metabolismo diventano più rapidi". Insomma, un cocktail di concause diverse rende la vita degli astronauti tutt'altro che uno spasso.

Anche perché il bagno della ISS ha la tendenza di disperdere acqua per tutta la base.

Avere un deposito di batteri di questo tipo a bordo, non è per nulla il massimo. Così si lavora su un nuovo bagno, che possa in qualche modo essere più igenico e non costituire un pericolo per le persone a bordo della Stazione spaziale internazionale. La Grohmann e i suoi colleghi stanno lavorando ad un rivestimento chiamato AGXX. Il rivestimento subisce un trattamento a base di argento e rutenio, due materiali con proprietà antibatteriche.

Gli scienziati hanno avuto modo di testare l'AGXX mettendo il rivestimento sulle porte del bagno della ISS, dopo sei mesi sulla superficie non sono stati trovati batteri di nessun tipo. Dopo un anno è stata ritrovata una piccola quantità di batteri, con una riduzione dell'80% rispetto a quelli che si possono trovare sul resto degli sportelli della Stazione spaziale internazionale. Nessuno dei batteri rimasti era particolarmente dannoso.

Insomma, un grosso passo in avanti per proteggere la salute degli astronauti là su, che possono continuare a condividere fotografie mozzafiato come quella della Crew Dragon poco prima dell'aggancio.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
10