Il Bitcoin? Si può acquistare in un negozio di Trento!

di
Del Bitcoin abbiamo più volte parlato su queste pagine negli ultimi giorni, ed in particolare dell'elevato valore che ha raggiunto la criptovaluta più famosa al mondo.

Tuttavia, direttamente da Rovereto, in provincia di Trento, ci giunge notizia che è aperto un negozio fisico che permette di acquistare Bitcoin. Si chiama Compro Euro, ed è stato aperto da inBitcoin, un'azienda che sviluppa prodotti mirati per l'utilizzo del Bitcoin.

Seguendo la falsariga di Compro Oro, la famosa catena quasi omonima, in questa filiale si portano la nostra moneta, l'Euro, per ricevere in cambio Bitcoin. Allo stato attuale, però, il limite per le transizioni è fissato a 100 Euro, e la procedura richiede la presentazione di un documento valido che attesti l'identità degli utenti.

La notizia sta avendo un risalto importante a livello nazionale, ma si sta spargendo a macchia d'olio anche Oltreoceano, dal momento che è a tutti gli effetti il primo punto commerciale al mondo per l'acquisto della criptovaluta.

Marco Amadori, il fondatore della società Inbitcoin, parlando con Il Dolomiti ha affermato che "questo spazio riprende e interpreta il concetto dei 'Comproro': lì si possono portare oggetti antichi e preziosi per ricevere in cambio qualcosa di più moderno. 'Comproeuro' funziona allo stesso modo e si declina in chiave Bitcoin".

Il CEO ha anche sottolineato che all'interno sono presenti degli spazi per favorire la formazione dei cittadini che vogliono saperne di più sul fenomeno finanziario del momento.

In Trentino, secondo quanto si legge dalla stampa locale, il Biitcoin è molto diffuso, con molti negozi che accettano da tempo la moneta virtuale, ma anche nelle scuole gli studenti hanno acquistato 900.000 buoni pasto in Bitcoin.

"Qui in Trentino siamo all'avanguardia in questo senso e la mia intenzione è quella di rendere la nostra provincia una Bitcoin Valley sempre più importante. Credo che questa potrebbe essere un'occasione unica per attirare imprese, industrie, creare ricchezza e posti di lavoro per rilanciare il territorio" conclude Amadori.

Il Bitcoin? Si può acquistare in un negozio di Trento!