di

Qualche giorno fa, su queste pagine abbiamo parlato del grave bug di Whatsapp che fa crashare l'applicazione ed in generale il sistema operativo. A quanto pare, però, questo problema si verificherebbe non solo su Android, ma anche su iOS, come mostrato nel video che vi proponiamo in apertura.

Il problema è sempre lo stesso: il messaggio, che a vista contiene un puntino nero (da qui il nome "Black Dot of Death", ha al suo interno migliaia di caratteri Unibody non visibili che, una volta aperti, inviano una quantità molto elevata di richieste all'applicazione ed al sistema operativo, facendola crashare.

I caratteri in questione, come vi dicevamo qualche giorno fa, non sono in alcun modo visibili, ma se il messaggio viene toccato (per copiarlo o inoltrarlo), l'app riceve la richiesta di apertura del messaggio, e l'unico modo per ripristinare a pieno le funzionalità dell'applicazione è eliminare completamente la conversazione.

Come vi mostriamo nel filmato, il problema non riguarderebbe esclusivamente Whatsapp, ma anche l'applicazioni Messaggi dell'iPhone. Oltre all'eliminazione di tutta la conversazione, un altro metodo per far rientrare il problema è utilizzare il 3D Touch per riaprire l'applicazione Messaggi, quindi cliccare su "Nuovo Messaggio" ed eliminare il thread.

E' altamente probabile che Apple sia già al lavoro per risolvere il bug nella prossima edizione di iOS, ma al momento resta molto fastidioso.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
3