Il CEO di AMD: "Windows 10 non farà aumentare le vendite di PC"

di

Il nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows 10, ha registrato un riscontro molto positivo da parte degli utenti, ma secondo l'amministratore delegato di AMD questo non influirà in maniera significativa sulle vendite di PC.

Lisa Su, durante una conference call tenuta con gli analisti, ha affermato che “Windows 10 non guiderà un possibile ciclo di aggiornamento di PC. La sua continua adozione, dal momento che è già stato installato su 110 milioni di PC fino ad oggi, offre una grande opportunità per AMD per il prossimo anno” ha affermato.
Il dirigente ha anche approfittato della conferenza per fare il punto sulle priorità per il prossimo trimestre: “per il quarto trimestre, le nostre priorità sono chiare. Dobbiamo fare dei progressi nel settore del computing della grafica”.
Nel frattempo, Su ha anche affermato che la compagnia potrebbe registrare il migliore anni della storia in termini di vendite per i chip semi-custom, che sono inclusi anche nelle PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
0