Il CEO di Hp conferma: dal 2012 tutti i computer Hp useranno anche WebOS

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Léo Apotheker, CEO di HP, ha confermato in un'intervista che dal 2012 tutti i computer della società di Palo Alto presenteranno una configurazione dual-boot con WebOS e Windows. L'intento di Hp è quello di sfruttare la sua enorme posizione nel mercato dei computer per attirare sviluppatori. Il market di WebOS conta infatti solamente 9000 apps contro le 300.000 dell'App Store e le 150.000 del Market Android, davvero poche per riuscire a competere con i sistemi operativi di Apple e Google. Al momento non si hanno dettagli se WebOS potrà essere installato su computer prodotti da altre aziende. Il CEO ci tiene tuttavia a precisare che WebOS non cerca la competizione con Windows, ma avrà un ruolo strettamente multimediale. Riuscirà Hp a portare sotto i riflettori il sistema operativo che gli costò 1, 2 miliardi di dollari nel 2010, in seguito all'acquisizione di Palm? Solo il tempo potrà dirlo.

Quanto è interessante?
0