Il changelog della build 10108 di Windows 10 appare in rete

di

Il changelog di una versione inedita di Windows 10, la build 10108, è stata pubblicata online da un noto leaker, conosciuto per il suo interesse del mondo Microsoft. Il changelog postato, comprende informazioni che normalmente vengono distribuite esclusivamente ai partner hardware dell'azienda.

L'elenco completo, come pubblicato dal sito russo WZOR, ha alcune interessanti novità rispetto la versione disponibile adesso per gli utenti. Ad esempio il Tablet Mode su un dispositivo 2-in-1, come un Microsoft Surface, appare solo se sono in esecuzione le Universal Windows apps. Inoltre, il menu Start in questa versione, non è solo ridimensionabile, ma può essere utilizzato correttamente in una configurazione multi-monitor. Questa build aggiunge il supporto per il Wi-Fi Sense, una caratteristica che è già presente in Windows Phone 8.1. In teoria quindi, gli utilizzatori di Windows 10, saranno in grado di memorizzare i nomi utente e le password di hotspot Wi-Fi pubblici, per connettersi automaticamente alla loro prossima visita, senza alcuna digitazione manuale. Wi-Fi Sense dovrebbe inoltre consentire ai proprietari, di condividere le loro credenziali con altri senza dover rivelare mai le proprie password. È possibile controllare il registro delle modifiche completo a questo link, in attesa che la nuova build di Windows 10 sia disponibile. 

Quanto è interessante?
0