Il controverso youtuber Logan Paul ha fatto arrestare un suo fan

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si parla ancora del controverso Youtuber Logan Paul, il videomaker avrebbe, infatti, arrestato da privato cittadino un suo fan. Come conferma la polizia, ora il ragazzo è stato condannato ad una reclusione di 30 giorni. Inizialmente la sua cauzione è stata fissata a 4.000$.

Un fan trepidante di conoscere il proprio idolo ha commesso l'errore di prendersi confidenze che nessuno gli aveva dato. Si chiama Tahj Deondre Speight, è un ragazzo di 20 anni e ha ben pensato di fare irruzione nella villa acquistata da Logan Paul per la cifra pazzesca di 7 milioni di dollari. Peraltro, proprio di recente, in seguito al congelamento della monetizzazione del suo canale, lo youtuber ha caricato un video dove pregava i propri fan di acquistare il suo merchandising, in modo da poter pagare il mutuo dell'immobile.

Paul al suo ritorno in casa ha trovato il ventenne comodamente seduto sul suo divano, mentre stava cercando di ricaricare il suo iPhone. Paul condivide la villa con alcuni amici, inclusi altri youtuber, nessuno dei quali si è insospettito particolarmente per i rumori provocati dall'intruso. Come racconta la polizia, i ragazzi hanno tutti pensato che il proprietario di casa fosse semplicemente tornato a casa in anticipo.

Speight si sarebbe limitato a tentare un accesso dal portone principale, che era stato lasciato aperto. Non ha dovuto scassinare o forzare nessuna serratura, dunque. Eppure Logan Paul, comprensibilmente, non ha gradito l'intrusione e l'ospite indesiderato è stato trattenuto dal content creator, per poi essere consegnato alla polizia.

Il fan è stato condannato per il reato di violazione della proprietà privata ad una pena di 30 giorni di reclusione. La polizia ha fissato una cauzione di 4.000$. L'incidente è stato confermato dalla polizia, mentre lo youtuber –stranamente- non ha ancora caricato nessun video sulla vicenda.

Quanto è interessante?
9