Il futuro senza notch secondo Apple, il brevetto che rivela la strategia

Il futuro senza notch secondo Apple, il brevetto che rivela la strategia
di

Lo smartphone del futuro è senza notch per Apple. É guerra al notch, nessuno lo ama e tutti se ne vogliono sbarazzare quanto prima. Per questa generazione di smartphone evidentemente non era cosa, ma l'agognato traguardo di uno smartphone senza cornici, notch o orpelli di sorta sembra vicina. Spunta un brevetto di Apple molto eloquente. Le immagini

Cupertino sta lavorando ad una tecnologia che permetta di avere uno schermo su tutta la superficie frontale del device, riuscendo a nascondere sotto lo schermo fotocamera frontale e sensori. Vi suona famigliare? É quello a cui ambisce pure Samsung, con un altro brevetto di cui abbiamo parlato di recente.

Non si tratterebbe in realtà di una soluzione full-screen: il brevetto di Apple parla di alcuni fori da apporre allo schermo OLED in modo da lasciare spazio solo a camera e sensori, senza bisogno di un notch ingombrante. Resta il fatto che rimarrebbero delle aree non raggiunte dallo schermo. Si tratta di una soluzione definitiva, o Apple si sta muovendo per tentativi?

É sicuramente una possibile soluzione, e chi sa se la vedremo adottata nella nuova generazione di iPhone. Altra strada è quella sopracitata di Samsung: la fotocamera è in-display, e non risulta di intralcio, proprio come il sensore di impronte montato nell'ultimo Huawei Mate 20 Pro.

E così finalmente l'agognato ratio screen-to-body del 100% sarebbe raggiunto.

Quanto è interessante?
5
Il futuro senza notch secondo Apple, il brevetto che rivela la strategia