Il Galaxy Note 5 potrebbe non includere alcuno slot per le microSD

di

A giudicare dagli schemi trapelati nel corso degli ultimi giorni, il Galaxy Note 5 dovrebbe avere una scocca molto simile al Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, ma chiaramente si tratterà di un dispositivo più grande a livello di dimensioni in quanto sarà un phablet che includerà anche l'S Pen.

Tuttavia, oggi, emergono altre indiscrezioni a riguardo, in particolare sulla memoria interna. Sembra infatti che Samsung abbia definitivamente messo da parte l'idea di inserire uno slot per espandere la memoria interna, in quanto proprio come l'S6, anche il Note 5 utilizzerà un controller per la memoria che non sarà incompatibile con il normale standard eMMC 5.0 che è utilizzato in altri telefoni.
A questo punto, presumibilmente, Samsung farà spazio ad una versione base del phablet con almeno 32 gigabyte di spazio d'archiviazione, dal momento che le varianti con 16 gigabyte sono in fase di estinzione a causa del sempre maggiore spazio richiesto dal sistema operativo ed i vari aggiornamenti. 

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0