Il Galaxy S7 è vulnerabile a Meltdown. E potrebbe non essere l'unico smartphone a rischio

Il Galaxy S7 è vulnerabile a Meltdown. E potrebbe non essere l'unico smartphone a rischio
di

Non si spegne l'eco delle gravi vulnerabilità Spectre e Meltdown, ormai scoperte qualche mese fa e di cui si parla ancora. Secondo quanto rivelato da alcuni ricercatori a Reuters, lo smartphone top di gamma di Samsung lanciato due anni fa, il Galaxy S7 sarebbe vulnerabile a Meltdown. Ma non è tutto, perchè potrebbe essere solo il primo.

I ricercatori della Graz Technical University dell'Austria hanno infatti sono riusciti a sfruttare la vulnerabilità Meltdown per attaccare gli smartphone della linea Galaxy S7.

I risultati della ricerca, per una questione di sicurezza, saranno resi noti solo nella giornata di oggi nel corso di una conferenza sulla sicurezza informatica in programma a Las Vegas. Il ricercatore Michael Swartz, comunque, ha già rivelato di essere al lavoro per esaminare altri dispositivi di altri marchi per capire se la vulnerabilità sia sfruttabile anche su altri smartphone.

"Ci sono potenzialmente ancora più smartphone vulnerabili e di cui ancora non ne siamo a conoscenza. Potenzialmente, sul mercato ci sono centinaia di milioni di smartphone che sono vulnerabili a Meltdown, senza che nè i produttori, tanto meno gli utenti lo sappiano" ha affermato.

Samsung ha però immediatamente risposto al commento, precisando che la compagnia "prende molto sul serio la sicurezza ed i nostri prodotti e servizi sono progettati avendo la sicurezza come priorità". La casa coreana ha annunciato che la patch per correggere la vulnerabilità Meltdown sui Galaxy S7 è in distribuzione dallo scorso mese, ed ha anche precisato che al momento non è arrivata alcuna segnalazione di attacchi effettuati sfruttando l'exploit Meltdown. Nè su Galaxy S7, tanto meno su qualsiasi altro dispositivo Samsung.

FONTE: Pocketnow
Quanto è interessante?
5

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!