Il GIP di Milano sequestra Rojadirecta

di

Il Giudice per le Indagini Preliminari di Milano, Andrea Ghinetti, ha disposto un provvedimento di sequestro ai danni del famoso sito Rojadirecta, reo di aver ospitato sulle proprie pagine link per la visualizzazione illegale di eventi sportivi a pagamento. Oltre a ciò, gli amministratori avrebbero cercato di lucrare proprio sullo stesso sito utilizzando inserzioni pubblicitarie, facendo leva sui contenuti illegali. L'operazione di oscuramento avverrà tramite un filtraggio degli indirizzi IP che non dovrebbero più rendere accessibile il sito. I legali del sito, Fulvio Sarzana, Giuseppe Vaciago e Giovanni Maria Riccio, hanno però già annunciato che faranno ricorso contro la decisione.

Quanto è interessante?
0