Il Google Play inciampa di nuovo nella sicurezza

di

I ricercatori di sicurezza di Symantec hanno recentemente scoperto la presenza di un nuovo malware nello store ufficiale di applicazioni per smartphone e tablet Android. Il trojan, denominato Android.Dropdialer ha agito indisturbato per diverse settimane prima che l’azienda di Mountain View si accorgesse della sua presenza, riuscendo ad infettare più di 100.00 device; una così alta diffusione è dovuta principalmente al vettore utilizzato per la sua propagazione: il codice malevolo è stato trovato in due applicazioni di enorme popolarità presenti nel Google Play, ovvero Super Mario Bros e GTA 3 Moscow City.

Gli esperti di sicurezza si dichiarano particolarmente preoccupati per il tempo che ha impiegato Google per rilevare il malware, mettendo in evidenza per l'ennesima volta l'inefficienza del sistema di scansione automatica messo a punto da Mountain View per respingere le applicazioni non sicure dal proprio store. Android.Dropdialer, una volta infettato il dispositivo, inviava in modo silente messaggi di testo a un numero a tariffa maggiorata, comportando il prosciugamento del credito in pochi minuti, disattivandosi dopo aver compiuto l'invio di un numero considerevole di SMS.

Quanto è interessante?
0