Il management vieta ad Adele di utilizzare Twitter

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il management della famosa artista britannica Adele le ha vietato l'utilizzo di Twitter ed in generale di tutti i social network in quanto la cantante sarebbe finita nei guai a causa di alcuni cinguettii inviati da ubriaca.

La rivelazione è arrivata direttamente da Adele ai microfoni della BBC, a cui ha confermato la notizia: “è vero, non posso più utilizzare Twitter direttamente. Anche se non bevo più, quando ho iniziato ad usarlo mi sono messa nei guai diverse volte”. La procedura a questo punto è molto semplice: Adele invierà il messaggio al proprio entourage che, lo pubblicherà. Ma attenzione, “nessun altro scriverà per me. Si tratterà di messaggi scritti personalmente”, l'unica differenza è che dovranno essere approvati prima della pubblicazione.
Adele proprio in questi giorni sta promuovendo il nuovo album, anche attraverso i canali sociali. Il filmato dell'ultimo singolo, Hello, sta infrangendo qualsiasi record di visualizzazione su YouTube, ma è chiaro che nell'epoca dei social media la reputazione di un'artista si costruisce anche su siti come Facebook e Twitter.

Quanto è interessante?
0