Il market share di Mozilla Firefox è più grosso di tutti i browser Microsoft messi assieme

di

Mozilla Firefox ha una fetta di market share più grossa di quella composta dalla somma dei singoli share di tutti i browser di casa Microsoft. Google Chrome resta però molto distante, poiché quest'ultimo è impiegato su più del doppio dei computer degli utenti.

Microsoft Edge ed Internet Explorer hanno uno share di 15,5 punti percentuale, sceso di 0,3 rispetto a marzo, quando questo era a 15,8%. Gli effetti di Microsoft Edge sembrano quindi essere stati marginali, in quanto i consumatori apparentemente preferiscono altri browser per navigare. Il boost dell'utilizzo di Edge, che Microsoft si aspettava dopo il rilascio di Windows 10, a quanto pare non è arrivato. Probabilmente perché gli utenti lo considerano troppo limitato poiché, per esempio, non supporta plug-in che ne possono estendere le funzionalità. Lo share di Firefox è invece pari al 15,6 percento, subito dopo quello dei browser di Microsoft. Chrome invece occupa il 60,5%, con un netto distacco sui propri competitor.

Quanto è interessante?
0