Adesso online
Injustice 2
Adesso online
SchiacciSempre prova in live le Tartarughe Ninja

Il Museo Nazionale della Scienza usa PlayStation VR per "viaggiare nello spazio"

di
Sony ha avviato una collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza per l'utilizzo del suo visore per la realtà virtuale PlayStation VR per consentire ai visitatori un'esperienza maggiormente immersiva nello spazio.

In particolare, chi vorrà provare questa esperienza verrà catapultato su Marte o sulla Luna. I visitatori saranno anche guidati dagli animatori e dai curatori del progetto che daranno vita ad un percorso narrativo sullo spazio passando con un connubio tra virtuale e reale. Le due esperienze da provare saranno "Apollo 11 Virtual Reality" e "The Martian Virtual Reality Experience".

La prima, dalla durata di circa 45 minuti, consente di provare in prima persona le emozioni della missione spaziale che portò per la prima volta l'uomo sulla Luna il 20 luglio 1969. "The Martian Virtual Reality Experience", invece, consentirà di rivivere nei panni di Mark Watney, protagonista del film Sopravvissuto-The Martian, alcune sequenze della pellicola con obiettivo primario quello di aumentare le proprie possibilità di sopravvivenza.

I posti per provare le suddette attività sono limitati e su prenotazione attualmente effettuabile solamente online, ma compresi nel prezzo del biglietto di ingresso al Museo. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito ufficiale dell'iniziativa. Chi di voi pensa di recarsi sullo spazio, perlomeno virtualmente?

Quanto è interessante?
7
Il Museo Nazionale della Scienza usa PlayStation VR per 'viaggiare nello spazio'