Il Nokia N70 si aggiudica il Top Industry Accolade

di

Espoo, Finlandia, il Nokia N70 si è aggiudicato il premio come "miglior telefono per il mobile entertainment" ai Meffys, i Mobile Entertainment Awards. Il telefono ha battuto una forte concorrenza conquistando le luci della ribalta nella cerimonia di premiazione tenutasi a Londra.

Il Nokia N70 conferma l'impegno di Nokia nella creazione di un'offerta di terminali avanzati e completi per facilitare la vita quotidiana delle persone. Alle funzionalità di uno smartphone, navigazione in rete ed e-mail, il Nokia N70 aggiunge le funzioni di intrattenimento come la possibilità di scattare foto di elevata qualità, grazie alla fotocamera a 2 megapixel, ascoltare musica con il lettore digitale integrato e riprodurre video attraverso la tecnologia 3G.

I Meffys, organizzati dal Mobile Entertainment Forum, rappresentano il parametro di valutazione ufficiale del settore, per misurare il successo e premiare l'innovazione nel settore del mobile entertainment. I primi classificati di ogni categoria sono stati selezionati da un gruppo di media, analisti ed esperti indipendenti e i vincitori sono stati annunciati da DJ Pete Tong, in concomitanza con Mobile Entertainment Market (MEM) 2006 tenutosi a maggio, a Londra.

Patrick Parodi, Global Chair dell'MEF, ha commentato: "I Meffys 2006 sono stati molto combattuti e hanno visto la partecipazione di numerosi candidati di qualità. I vincitori riflettono i trend più significativi, quelli che guideranno il settore del mobile entertainment nel corso del prossimo anno."

"Questo premio rappresenta un prestigioso riconoscimento alla strategia che sta alla base di Nokia Nseries: creare un unico dispositivo che permetta di divertirsi ovunque e in qualsiasi momento," ha commentato Tapio Hedman, senior vice president, marketing, Multimedia, Nokia. "Il Nokia N70 è il più venduto nella gamma dei Nokia Nseries e siamo lieti che il settore abbia premiato le numerose funzioni d'intrattenimento che offre."

Per ulteriori informazioni sui Mobile Entertainment Awards 2006: www.m-e-f.org

Quanto è interessante?
0