Il nuovo OS di Google, Fuchsia, supporterà le applicazioni Android

Il nuovo OS di Google, Fuchsia, supporterà le applicazioni Android
di

Google Fuchsia è in fase di sviluppo da parte di Google da qualche mese, e ci vorrà un pò prima che prenda a tutti gli effetti il posto di Android come sistema operativo mobile del motore di ricerca. Tuttavia continuano ad emergere indiscrezioni sulle funzionalità.

Secondo quanto pubblicato da 9to5Google, in un nuovo file pubblicato sul sito web del progetto open source sono presenti delle indicazioni esplicite che portano al supporto da parte di Fuchsia per le applicazioni Android.

Google infatti starebbe sviluppando una versione speciale di ART o Android Runtime che sarà in grado di eseguire app Android su Fuchsia.

"Si differenziano dai soliti dispositivi Android perchè non mirano all'hardware specifico e produrranno un pacchetto Fuchsia (file .far)" si legge in uno stralcio del documento, secondo cui gli utenti saranno in grado di installare la versione della piattaforma di Android Runtime su qualsiasi dispositivo basato su Fuchsia.

Il sistema operativo dovrebbe essere in grado di girare su PC, smartphone e tablet e potrebbe prendere il posto non solo di Android, ma anche di Chrome OS.

E' chiaro che la decisione di offrire l'accesso alle app di Android su Fuchsia rappresenti un modo per rendere più semplice e meno drastico il passaggio alla nuova piattaforma.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4