Il nuovo Snapdragon 620 appare su un sito di Benchmark. Le prestazioni sono davvero ottime

di

Sicuramente Qualcomm ha commesso degli errori con il suo ultimo processore Snapdragon 810. Il SoC ha avuto numerosi problemi di surriscaldamento che ne hanno profondamente minato la nomea e la diffusione negli smartphone top di gamma.

L’azienda ha necessità quindi di presentare chip con prestazioni decisamente migliori, se vuole riacquistare la fiducia dei produttori e degli utenti. Le ultime informazioni parlano di un nuovo top di gamma, lo Snapdragon 820, con un’incredibile potenza e soprattutto senza i problemi che hanno colpito il predecessore. Ma Qualcomm sembra molto attenta anche alle CPU medio gamma, migliorando notevolmente la sua linea di chipset della serie 600. Oggi, su un sito web di Benchmark, è apparso il nuovo SoC Snapdragon 620, con alcuni dettagli relativi alle sue prestazioni. Il chipset MSM8952 si è comportato bene sia nei test sul singolo core, così come nei test multi-core. Infatti, i suoi punteggi sono molto vicini a quelli dello Snapdragon 810, nonostante siano CPU con target profondamente diversi. Lo Snapdragon 620 dovrebbe essere dotato di un core Cortex A72, il che spiegherebbe l’ottima performance a singolo core. Il chip è riuscito ad ottenere un punteggio di 1513, che è superiore sia all’Exynos 7420 che allo Snapdragon 810. Anche nel test multi-core, il nuovo chip batte il top di gamma Qualcomm, ma non riesce a superare il SoC Samsung. Lo smartphone prototipo sul quale sono stati eseguiti i test, presenta il sistema operativo Android 5.1 Lollipop e 3GB di memoria RAM. Sotto trovate le immagini dei risultati postate dal sito MyDrivers.com.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
0
Il nuovo Snapdragon 620 appare su un sito di Benchmark. Le prestazioni sono davvero ottime