Il Pentagono assolda Libratus, l'AI imbattibile a Poker

Il Pentagono assolda Libratus, l'AI imbattibile a Poker
di

Nel 2017 il bot Libratus si era guadagnato gli onori della cronaca per aver battuto con nonchalance alcuni dei migliori giocatori di Poker al mondo. Ora, la stessa AI imbattibile a Texas Hold'Em è stata assoldata dal Penatgono per scopi militari.

I documenti resi pubblici questo Agosto rendono chiaro che Libratus fungerà da supporto al programma Defense Innovation Unit, creato nel 2015 con l'obiettivo di supportare le azioni del Dipartimento della difesa americano con tecnologie all'avanguardia.

Addestrato a padroneggiare le nozioni della teoria dei giochi, la performance di Libratus nei tavoli da Poker era tutto fuorché scontata: come racconta Wired, un conto sono gli scacchi e Go, dove tutti i pezzi e le componenti del gioco sono a disposizione di entrambi i giocatori, in modo da rendere moderatamente più semplice l'immaginare quale potrebbe essere la prossima mossa dell'avversario, ma altra cosa è il Texas Hold'Em — dove di visibile ci sono solo le carte del flop (quelle comuni a tutti i giocatori), mentre si può solo speculare su quali siano le due carte nascoste in mano agli avversari.

Libratus riuscì a portarsi a casa un bottino di 1.8 milioni di dollari, sconfiggendo quattro dei migliori giocatori della scena mondiale. Non solo calcolando le probabilità che gli avversari avessero una specifica coppia di carte sulla base del loro comportamento in gioco, ma pure grazie ad una certa abilità nel bluffare in modo credibile. "È strano, all'inizio sembra che il bot faccia difficoltà e non ti stia per battere, poi guardi meglio la classifica e ti accorgi che l'ha appena fatto", aveva confessato uno dei giocatori battuti da Libratus.

Poco dopo, il creatore di Libratus ha aperto una sussidiaria specializzata in tecnologie per l'applicazione bellica. Oggi sappiamo che la scelta ha portato ai suoi frutti, perché il Pentagono ha stretto un contratto da 10 milioni di dollari —comunque noccioline per gli standard di spesa statunitensi— per accaparrarsi questa tecnologia. Si parla sempre di teoria dei giochi, dello studio delle migliori strategie sulla base del comportamento possibile dei propri competitor. Tuttavia, come spesso avviene con i contratti militari, i dettagli di questa collaborazione non sono ancora emersi completamente.

FONTE: Wired
Quanto è interessante?
2