Il pesce d'aprile di Samsung: i guanti con display flessibile

di

Poco fa parlavamo dei vari pesci d'aprile messi in atto dalle società. Oltre a Nokia c'è anche Samsung che, ovviamente per scherzo, ha svelato il primo guanto della storia. Il dispositivo indossabile, mostrato tramite la grafica presente in calce, include un display da 3 pollici flessibile Super AmoLED, telecamera nascosta da 16 megapixel, altoparlante incorporato con microfono e 4 gigabyte di RAM. Oltre ad una vasta gamma di sensori e memoria interna da 32 o 64 gigabyte, ha anche un termometro, bussola, barometro, sensore in grado di misurare le frequenza cardiaca e moduli di connettività 5G e WiFi 902.11wz. Peccato che non vedrà mai la luce.  

Quanto è interessante?
0