Il Premier Conte ai giornalisti: "digitalizzazione PA nella manovra economica"

Il Premier Conte ai giornalisti: 'digitalizzazione PA nella manovra economica'
di

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso dell'incontro tenuto nella giornata di ieri con i giornalisti a Palazzo Chigi prima della pausa estiva, si è soffermato su un punto di cui aveva già parlato nell'ambito del discorso programmatico tenuto in occasione dell'insediamento.

Conte ha infatti voluto nuovamente sottolineare l'importanza del digitale, che sarà al centro della manovra economica del prossimo settembre. "Se riuscissimo a realizzare piattaforme digitali per l’interconnessione tra le varie Pubbliche amministrazioni offriremmo un meraviglioso strumento a privati cittadini e operatori economici per poter operare a tutti i livelli” ha affermato il Premier, secondo cui "la digitalizzazione dei servizi pubblici è un tassello importante per la manovra economica”, definita manovra, seria, rigorosa ed anche coraggiosa in quanto "sarà accompagnata da riforme strutturali che coinvolgono il codice degli appalti, la semplificazione normativa e burocratica, per liberare un paese imbrigliato da lacci e lacciuoli e anticorruzione”.

Almeno al momento le intenzioni dell'esecutivo sulla digitalizzazione della pubblica amministrazioni non sono note, ma lo scorso Giugno Conte si era soffermato sulla digitalizzazione e sulla spinta sull'autocertificazione, senza dimenticare internet, ormai definito da più esponenti del Governo un vero e proprio diritto. “La società del domani sarà sempre più caratterizzata da internet. Uno spazio pubblico infinito, che facilita la produzione e l’accesso alla conoscenza, crea opportunità di innovazione, riduce la distanza tra i cittadini e i luoghi della democrazia e aumenta la trasparenza dei processi decisionali. Siamo però consapevoli che la direzione verso cui questo progresso tecnologico si sviluppa non è neutra. Dobbiamo far sì che questa direzione di sviluppo sia pienamente compatibile con la tutela dei diritti fondamentali della persona e con le esigenze della collettività” aveva affermato all'epoca.

FONTE: corcom
Quanto è interessante?
8