Il processore A10 Fusion di iPhone 7 straccia la concorrenza in velocità

di

Nonostante molti continuino a pensare che Apple abbia innovato poco con i suoi iPhone 7 e 7 Plus, il nuovo processore A10 Fusion è qualcosa di mai visto su uno smartphone.

L'azienda di Cupertino ha dichiarato che la velocità della nuova CPU è pari al 40% in più rispetto all'A9 di iPhone 6S e 6S Plus, ma raffrontato con gli altri produttori del mercato? Risponde a questa domanda Linley Gwennap, analista di microprocessori di Mobile Chip Report, che ha detto: "Il nuovo iPhone 7 offre prestazioni migliori di qualsiasi altro smartphone di fascia alta e anche di alcuni PC di fascia bassa. I corposi investimenti di Apple fatti sullo sviluppo di CPU proprietarie stanno dando i loro frutti".

Mettendo i risultati dei test in un grafico, il divario fra i nuovi iPhone 7 e il resto del mercato è quasi imbarazzante, e in lista ci sono anche i Galaxy Note 7 e i Galaxy S7. Probabilmente la differenza non sarà marcata nell'uso quotidiano, sono però abbastanza chiare le intenzioni di Apple e di come i suoi ultimi smartphone siano per gli utenti un investimento a lunghissimo termine, guardando all'hardware.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
0
Il processore A10 Fusion di iPhone 7 straccia la concorrenza in velocità