di

Spesso si tende ad associare l'Autopilot agli incidenti che hanno coinvolto le vetture di Tesla, ma questa volta direttamente dagli Stati Uniti arriva una storia che non può che far piacere ai progettisti di Elon Musk.

Un proprietario del Model 3 ha pubblicato il filmato che vi proponiamo in calce in cui mostra come la funzionalità inclusa dalla compagnia nella vettura gli abbia salvato la vita, schivando quello che sarebbe potuto essere un incidente mortale.

"Stavo sulla corsia di destra. Ho impostato il pilota automatico ad una velocità massima di 102 chilometri orari quando un conducente è arrivato dal nulla, correndo a 150 o 160 chilometri orari. Immagino che la sua intenzione fosse di tagliare la strada a me e l'auto che era sulla corsia di sinistra. Ad ogni modo, il pilota automatico ha preso immediatamente provvedimenti e mi ha salvato la vita" sostiene l'uomo nel filmato.

Un altro episodio simile era emerso sul web qualche mese fa, quando un proprietario di una vettura Tesla aveva affermato di essere stato salvato dall'Autopilot durante un colpo di sonno.

Nonostante il riscontro sia sempre più positivo, Tesla continua a raccomandare i conducenti di tenere le mani sul volante anche mentre è attivo l'Autopilot, visto che non è una funzione di Pilota Automatico accurata al 100%.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it