di

Il carburante dei razzi è tanto potente quanto instabile. Quindi, secondo gli ingegneri della JAXA, è meglio farlo vomitare da un robot. Scherzi a parte, il nuovo prototipo costruito in collaborazione con la Chuo University potrebbe seriamente rivoluzionare il modo di spingere i razzi nello spazio.

Il carburante che viene usato per spingere i razzi è veramente una bomba ad orologeria, tanto potente quanto delicato: pensate che può esplodere ancora prima di essere immagazzinato negli appositi serbatoi, causando incidenti che spesso costano milioni e milioni di dollari. E quindi quale potrebbe essere la soluzione a questo inconveniente? Beh, secondo la JAXA, l'agenzia aerospaziale giapponese, potrebbe essere questo robot che vomita.

Nel video che vi proponiamo potete infatti osservare come questo prototipo, costruito grazie alla collaborazione tra la Chuo University e la Jaxa, riesce a mischiare i componenti necessari per ottenere il carburante allo stato solido. Il suo funzionamento è molto simile al fenomeno della peristalsi, con il quale il nostro intestino ed il nostro esofago trasportano i bocconi di cibo in giro per il nostro apparato digerente. Ma quali sono i vantaggi di questo movimento?

Generalmente il carburante per i razzi viene fabbricato in giganteschi mixer industriali, dove gli agenti chimici sono spesso troppo sollecitati dalle immense pale usate per mischiare per essere considerati sicuri. Il movimento imitato dal robot, invece, è molto più dolce e gentile, e dà la possibilità agli ingeneri di lavorare al carburante in un processo unico e continuo, invece di usare i soliti mixer.

Gli ingredienti necessari vanno introdotti in una delle due estremità presenti nel robot, e verranno poi vomitati dall'altra estremità per poi essere lasciati raffreddare. Un processo molto più sicuro del solito mixer gigante usato sinora.

E voi cosa ne pensate? Credete possa essere un'innovazione equiparabile a quella dei razzi riutilizzabili di Space X?

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Il robot che vomita per rendere i propulsori dei razzi spaziali più sicuri