Adesso online
Rainbow Six Siege
Adesso online
RapidNade torna ad affrontare lo shooter tattico di Ubisoft

Il Samsung Galaxy S IV potrebbe abilitare lo scroll seguendo lo sguardo

di

Il 14 marzo è sempre più vicino, e i dettagli, ipotetici e non, di quello che sarà l’attesissimo top di gamma Android di Samsung aumentano. Dopo l’ultimo teaser che né aggiunge né toglie nulla in quanto è concepito solo per creare attesa intorno all’evento, da fonti anonime salta fuori un’indiscrezione secondo la quale il Samsung Galaxy S IV potrebbe avere una funzionalità di scroll automatico di cui l’utente potrebbe fruire in maniera quasi inconsapevole. Se tale ipotesi sarà confermata, l’utente sarà in grado di “sfogliare” le pagine sul display del dispositivo tramite una funzione di eye-tracking, in gradi di gestire in maniera intelligente l’analisi dello sguardo dell’utente; se ad esempio, l’utente si sofferma su di una lettura ed arriva infondo allo schermo, la logica vorrebbe che il dito andasse sul touchscreen per effettuare lo scroll: tale azione verrebbe sostituita da un automatismo che prevede lo scroll automatico nel momento in cui l’occhio dell’utente giunge infondo alla pagina.

 L'idea è in fase di sviluppo, da parte di Samsung da diverso tempo, tanto che la società depositò un primo brevetto all'inizio dell'anno, inserendo una prima analisi ottica già nel Samsung Galaxy S III. Trattasi di una funziona che, se verrà confermata, catturerà sicuramente la suggestione degli utenti, portando la linea Galaxy ulteriormente ai vertici del mercato, e rinnovando il successo già ottenuto con le precedenti versioni. Ancora qualche giorno di pazienza e verranno confermati o smentiti tutti i vostri dubbi.