Il Samsung Odyssey Z è il notebook da gaming che non ci saremmo mai aspettati

di

Samsung ha presentato oggi il suo nuovo notebook da gaming Odyssey Z, un gioiello di design con una dotazione hardware di tutto rispetto ma con qualche pecca dal punto di vista della CPU. Il suo punto di forza? La dissipazione del calore con il nuovo sistema AeroFlow Cooling System.

Come c'era da aspettarsi, la rivelazione da parte di Intel dei processori di ottava generazione sono stati seguiti da una serie di annunci di notebook che integrano questi nuovi ritrovati dell'hardware. Tra questi troviamo il Samsung Odyssey Z, il nuovo portatile da gaming di Samsung che non è serio solo nel nome, ma anche nella dotazione e soprattutto nel design, anche se non integra i nuovi i9 presentati dal colosso della tecnologia.

Il primo aspetto che salta all'occhio di questo nuovo notebook è sicuramente il design: Samsung si è concentrata parecchio su questo punto per non far passare la sua nuova creatura nell'anonimato, e lo confermano il generoso uso delle texture sulla scocca. Stranamente tutta questa bontà visiva non viene menzionata nel comunicato ufficiale di presentazione del PC, che si concentra invece sul nuovo sistema di ventilazione capace di tenere basse le temperature dei componenti mentre giocate.

Il responsabile di questo compito è il nuovo AeroFlow Cooling System, sistema di dissipazione del calore che ha 3 componenti principali: la Dynamic Spread Vapor Chamber, il cui compito è quello di gestire il calore tra CPU e GPU; l'AeroFlow Cooling Design, che soffia aria fresca sui componenti hardware mentre spinge quella calda sulle ventole; ed infine le due Blade Blowers, che aiutano il sistema ad espellere l'aria calda.

Dal punto di vista della dotazione hardware, potete trovare tutto quello che vi aspettate da un notebook dedicato al gaming: un processore Intel Core i7 di ottava generazione a sei core, 16GB di RAM DDR4 ed una NVIDIA GeForce GTX 1060 da 6GB, che dovrebbe assicurarvi i 60 frame al secondo sulla maggior parte dei titoli disponibili. Completano il pacchetto uno schermo da 15.6 pollici, con risoluzione a 1080p, ed un SSD da ben 1TB.

Il Samsung Odyssey Z arriverà alla fine di questo mese in Corea ed in Canada, mentre per il suo arrivo nel mercato statunitense dovremmo aspettare il Q3; il prezzo invece deve ancora essere annunciato, ma ci aspettiamo una cifra da top di gamma soprattutto a causa del capiente SSD.

E voi cosa ne pensate?

FONTE: SlashGear
Quanto è interessante?
1
Il Samsung Odyssey Z è il notebook da gaming che non ci saremmo mai aspettati