Il sito web di Samsung ha accidentalmente confermato i tre Galaxy S10

Il sito web di Samsung ha accidentalmente confermato i tre Galaxy S10
di

Che Samsung fosse già al lavoro sulla nuova gamma di Galaxy S10 è ormai cosa nota, ma oggi il webmaster del sito web ufficiale ha di fatto confermato il lancio di tre varianti del top di gamma 2019, che dovrebbe vedere la luce nel corso del primo trimestre.

Il webmaster del sito web ha "tradito" la compagnia confermando i nomi dei tre modelli. Le informazioni sono state prontamente captate dal leakster Ice Universe, che setacciando il sorgente ha confermato la presenza delle informazioni.

Il tweet è stato rapidamente rimosso, ma ciò ovviamente non ha fermato il tran tran mediatico ed il passaparola tra appassionati.

A quanto pare lo smartphone più economico della gamma dovrebbe chiamarsi Galaxy S10 Lite, ed a giudicare dalle informazioni trapelate nelle scorse settimane dovrebbe includere una singola telecamera posteriore. Il Galaxy S10 invece andrà a posizionarsi nella fascia alta di mercato, e si differenzierà per la presenza di una doppia telecamera posteriore. Entrambi saranno accomunati dalla presenza di uno schermo Super AMOLED da 5,8 pollici.

Il Galaxy S10 Plus invece dovrebbe sfoggiare un display da 6,44 pollici, basato sulla stessa tecnologia, mentre a livello fotografico potrebbe essere presente una tripla lente posteriore. In precedenza si parlava anche del supporto per il 5G, ma almeno inizialmente potrebbe essere limitati solo ad alcuni mercati, come la Corea del Sud. Le motivazioni sono presto trovate: la tecnologia al momento ancora non è presente in molti paesi e sarebbe praticamente inutile.

I tre smartphone saranno accomunati dallo Snapdragon 8150 di Qualcomm o l'Exynos 9820 di Samsung, entrambi prodotti con la tecnologia FinFET 7 nanometri, che garantisce migliore efficienza energetica e prestazioni.

La presentazione potrebbe avvenire già nel corso del Mobile World Congress 2019.

FONTE: WCCFtech
Quanto è interessante?
4