Il termostato Nest aiuterà a risparmiare energia in base ai piani tariffari

INFORMAZIONI SCHEDA
di

I clienti che utilizzano il termostato smart Nest presto potranno usufruire di una funzione chiamata "Time of Savings" che aiuterà a tenere a bada i consumi in base alla tariffa oraria dell'energia. Alcune compagnie infatti adattano il costo dell'energia in base alle ore della giornata: quando è più richiesta, costa di più e viceversa.

Nest sarà dunque in grado di monitorare quando sarà più conveniente "consumare", quando l'utente regolerà la temperatura.
La prima azienda partner nel progetto del termostato smart sarà la SolarCity, ma ben presto si aggiungeranno altre imprese attive nel settore energetico.
"Time of Savings" funziona fornendo al termostato informazioni riguardo i tassi applicati di volta in volta dal distributore di energia. Nest sarà in grado di ricalibrale la temperatura fino a due gradi per risparmiare denaro.
Il termostato potrà ancora essere impostato manualmente e sarà possibile capire quando il risparmio energetico è attivo grazie all'icona di un ingranaggio verde sullo schermo, accanto alla temperatura.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0