Il Windows Store di Windows 8 raggiunge quota 100.000 app

di

Il colosso del software guidato da Steve Ballmer ha mancato l’appuntamento con la conferenza Build per soli sei giorni, ma nella giornata di ieri il traguardo previsto dal CEO di Microsoft è stato raggiunto: sul Windows Store, infatti, sono ora presenti più di 100.000 applicazioni. L’annuncio ufficiale è arrivato tramite l’account Twitter Windows App Builders e, nonostante la quota di mercato del sistema operativo sia ancora inferiore alle aspettative, per il gruppo di Redmond risulta essere molto importante constatare l’interesse, sempre più crescente, che la piattaforma suscita verso gli sviluppatori. Seppur si tratti di una cifra al momento non paragonabile con la concorrenza, è comunque una notizia importante il superamento di tale soglia “psicologica” delle 100.000 app dopo otto mesi dal lancio di Windows 8. Un aumento importante potrebbe arrivare in concomitanza con il lancio del primo major update per l’ultimo sistema operativo di Redmond, considerando che, durante la conferenza tenuta con gli sviluppatori, Microsoft ha illustrato le nuove opportunità offerte da Windows 8.1, e dell’utilizzo dello stesso codice base anche su Windows Phone 8 e Xbox Oner, cosa che dovrebbe notevolmente facilitare il lavoro degli sviluppatori ed il relativo porting delle applicazioni tra le piattaforme.

Quanto è interessante?
0