Iliad arriva nelle Università, le Simbox in tre atenei italiani

Iliad arriva nelle Università, le Simbox in tre atenei italiani
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Iliad arriva anche all'interno delle Università. O quasi. Le Simbox dell'operatore mobile francese sono state avvistate nelle caffetterie di tre atenei italiani.

Per il momento si hanno notizie di Simbox nelle Università La Sapienza, Bologna e Palermo. Rispettivamente, le macchine sono collocate nell'area mensa di Via Cesare de Lollis 22, nel Bononia University Restaurant e al Bar di Viale delle Scienze 19.

Tutte tre aree dedicate alla ristorazione, ben distinte dalle aule e dalle aree universitarie dedicate alla didattica.

È l'ultimo tassello di una strategia volta a rendere l'attivazione di un'utenza Iliad estremamente semplice, al punto da non doversi nemmeno interfacciare con un operatore. Ad inizio dell'anno l'operatore mobile francese aveva stretto una partner con Carrefour, per inserire le Simbox all'interno di alcuni punti della catena di supermercati.

L'idea di poter attivare una sim senza la supervisione di una persona in carne ed ossa, ma semplicemente identificandosi attraverso una carta d'identità e una carta di credito, in passato ha sollevato qualche dubbio in termini di sicurezza. L'Italia non permette di attivare SIM in modo anonimo, e le nostre leggi sono molto scrupolose nel collegare ogni Sim ad una identità certa. Così, complice il fatto che in passato qualcuno era riuscito ad aggirare i controlli delle macchine della Iliad, esattamente un anno fa le Simbox erano state oggetto di una interrogazione parlamentare.

Quanto è interessante?
2