Iliad, niente eSIM in Italia per il momento? A quanto pare se ne parla in futuro

Iliad, niente eSIM in Italia per il momento? A quanto pare se ne parla in futuro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo l'arrivo delle eSIM di TIM in Italia, molti utenti si sono chiesti quando arriveranno le "schede virtuali" di iliad. Ebbene, sembra che i tempi non siano ancora maturi.

Infatti, come riportato da Universo Free, Xavier Niel, fondatore del gruppo, durante un evento di Free Mobile a Parigi (iliad in Francia si chiama Free Mobile) tenutosi a maggio 2019 aveva dichiarato di non essere un fan delle eSIM, lasciando intendere che per il momento il focus dell'azienda non sono le "schede virtuali". Tutto dipenderà dalla risposta dei consumatori e quindi iliad potrebbe attendere che siano gli altri operatori telefonici a "sondare il terreno".

D'altronde, nemmeno il "gruppo principale" Free Mobile ha ancora lanciato la propria eSIM in Francia e l'unica azienda di Xavier Niel a fornire questo servizio è Salt, operatore telefonico svizzero, che è comunque arrivato con circa sei mesi di "ritardo" rispetto alla concorrenza. Insomma, la strategia adottata dal gruppo negli altri Paesi lascia intendere che probabilmente non vedremo eSIM di iliad nel breve periodo.

In ogni caso, ci teniamo chiaramente a sottolineare che non c'è nessun "no" definitivo da parte di iliad. Tuttavia, come già accaduto con Vodafone, sembra che l'operatore ritenga che al momento i tempi non siano maturi. D'altronde, gli smartphone che supportano questa tecnologia sono ancora pochi.

Inoltre, MVNO News ha provato a chiedere informazioni in merito all'arrivo delle eSIM ad altri operatori virtuali. Sembra che qualcuno, come PosteMobile, ci stia lavorando, ma al momento non ci sono ancora molti dettagli. Insomma, come fatto notare dalle due fonti, sembra proprio che ci sarà ancora da attendere un bel po'.

Quanto è interessante?
3
Iliad, niente eSIM in Italia per il momento? A quanto pare se ne parla in futuro