Iliad è già al lavoro per la localizzazione degli IP per evitare il geoblocking

INFORMAZIONI SCHEDA
di

A seguito della pubblicazione di ieri relativa alla questione degli IP delle schede SIM targate Iliad, che come vi abbiamo raccontato sono francesi, è arrivata la risposta da parte dell'operatore francese approdato da poco in Italia.

Come riportato dai nostri amici di TuttoAndroid, un portavoce della compagnia ha affermato quanto segue: "Iliad conferma che a breve l’IP risulterà correttamente geolocalizzato in Italia per tutti i propri utenti, siamo in attesa che vengano effettuati gli aggiornamenti richiesti agli enti competenti".

Una conferma, questa, doverosa dopo le polemiche scatenate a seguito della pubblicazione della notizia. La localizzazione degli IP rappresenta infatti un'ottima novità, in quanto evita problemi legati al geoblocking di da parte di molte applicazioni che non essendo disponibili all'estero potrebbero non funzionare (come nel caso di RaiPlay di Rai), oppure basandosi sulla localizzazione degli IP cambiano i contenuti del catalogo e li limitano (in questo caso citiamo Netflix).

Iliad evidentemente è a conoscenza delle problematiche legate alla mancata localizzazione degli IP, e per questo motivo ha già avviato tutte le procedure previste dalla legge per effettuare la procedura. Resta da capire quando arriverà l'ok definitivo da parte degli entri preposti.

Ricordiamo che al momento l'unica offerta Iliad proposta dall'operatore include minuti ed SMS illimitati verso tutti e 30 gigabyte di internet in 4G+.

Quanto è interessante?
4