Iliad punta sulla fibra ottica FTTH di Open Fiber per la telefonia fissa

Iliad punta sulla fibra ottica FTTH di Open Fiber per la telefonia fissa
INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' da tempo che si parla del debutto di Iliad sulla rete fissa, e secondo quanto affermato da Milano Finanza l'arrivo sarebbe davvero vicino, anche grazie ad un'alleanza che la società di Benedetto Levi avrebbe stretto con Open Fiber, con cui sarebbe in trattativa da tempo.

Il quotidiano lombardo infatti sostiene che le parti starebbero discutendo da tempo dell'evenienza in quanto l'operatore telefonico francese intenderebbe utilizzare l'infrastruttura FTTH di Open Fiber per proporre la propria offerta di connettività agli italiani.

Al momento però non sembra essere stato stipulato alcun tipo di contratto, ecco perchè la situazione è da monitorare attentamente e quanto mai fluida. Tutto però lascia presagire una fumata bianca, ed i segnali che arrivano da Iliad portano verso questa direzione. L'amministratore delegato della filiale italiana, Benedetto Levi, in occasione del secondo anniversario dallo sbarco di Iliad nel Bel Paese ha svelato che la società potrebbe presto offrire agli utenti una connettività di rete fissa fino ad 1 Gigabit al secondo, una velocità che attualmente è garantita proprio da Open Fiber con la FTTH.

Iliad intenderebbe riprendere la stessa strategia adottata su mobile: offerte ricche a prezzi convenienti, che ha dato i propri frutti e potrebbe fare lo stesso anche in questo nuovo segmento.

Per Open Fiber si tratterebbe di un altro accordo importante, dopo quello siglato con Sky.

Quanto è interessante?
3