Iliad punta sulla rete proprietaria: già operativi 520 impianti

Iliad punta sulla rete proprietaria: già operativi 520 impianti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Iliad continua a puntare sulla rete proprietaria, allo scopo di fornire ai propri utenti un servizio sempre migliore ed una copertura più capillare. Come osservato dai colleghi di UniversoFree, il numero di impianti proprietari della società francese ha superato quota 500 in tutta Italia, con un incremento di 120 unità nelle ultime tre settimane.

Nel nord della Penisola a farla da padrona è la città metropolitana di Milano, dove è presente il numero maggiore di antenne, seguita dalla provincia di Monza, Torino e provincia, Asti, la provincia di Verona, Padova, la città metropolitana di Venezia, Vercelli, Alessandria, Novi Ligure e Casale Monferrato.

Spostandoci più giù, nella città metropolitana di Bologna registriamo oltre 50 impianti attivi, seguiti da Rimini, Genova, Modena, Ferrara ed Imola.

Situazione diversa al centro e sud Italia, dove le principali novità riguardano la capitale Roma (con annessa provincia), Prato e la provincia di Firenze. In Campania sono presenti quattro antenne a Napoli, mentre nella provincia di Bari sono registrati oltre 30 impianti attivi. Chiude il cerchio Taranto.

La mappa completa ed aggiornata in tempo reale è disponibile a questo indirizzo.

Complessivamente, Iliad sta continuando a puntare sulla rete proprietaria, per distaccarsi anche dalle vecchie infrastrutture di Wind Tre su cui si basa in gran parte d'Italia.

Quanto è interessante?
6