Iliad si aggiudica l'asta per le frequenze del 5G sulla banda 700 MHz

Iliad si aggiudica l'asta per le frequenze del 5G sulla banda 700 MHz
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono state aperte nella giornata di ieri al Ministero dello Sviluppo Economico le buste presentate dagli operatori telefonici per l'assegnazione delle frequenze per il 5G. In totale sono state cinque le società ad aver presentato le offerte, mentre Linkem ed Open Fiber pur essendo state ammesse alla procedura non hanno partecipato.

In totale il Governo incasserà 2,481 miliardi di Euro dalle offerte presentate da Iliad, Fastweb, Wind, Vodafone e Telecom.

Nel comunicato diffuso dal MISE è emerso che "dall’esame delle offerte iniziali è risultato che la sola società Iliad Italia S.p.A., in qualità di remedy taker come definito dalla delibera 231/18/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha presentato offerta per il lotto riservato in Banda 700 MHz per un importo pari a 676.472.792,00 euro".

Alla luce di tale situazione quindi la procedura di assegnazione per la banda 700 MHz può ritenersi conclusa ed assegnata quindi alla compagnia francese.

Non è pervenuta invece alcuna offerta per la banda 700 SDL, tanto meno per il blocco 3600 - 3800 MHz. Il prossimo 13 Settembre è in programma una seduta pubblica che aprirà la fase dei miglioramenti competitivi.

Oggi 11 Settembre invece il Ministero procederà con la pubblicazione specifica di tutte le offerte pubblicate dagli operatori.

Per Iliad però si tratta di un ottimo colpo.

Quanto è interessante?
4

Solo su Amazon.it trovi i migliori smartphone e gli accessori per il tuo telefono a prezzi convenienti, con sconti e offerte quotidiane!