Illusione ottica, perché questa immagine si muove così tanto? Ve lo spieghiamo noi

Illusione ottica, perché questa immagine si muove così tanto? Ve lo spieghiamo noi
di

Alcune illusioni ottiche sono un vero e proprio "trip". Molte cercano di farci aguzzare la vista, altre ci fanno sentire rumori che non esistono e altre ancora si muovono... anche se sono semplici immagini. Gli scienziati utilizzano quest'ultime proprio per capire come faccia il nostro cervello ad elaborare la realtà.

In uno studio pubblicato qualche tempo fa sulla rivista JNeurosci, gli esperti hanno scoperto che esiste un sorta di "gap di elaborazione" di circa 15 millisecondi da parte dei neuroni nell'area temporale mediale superiore del nostro cervello, fondamentali per rilevare il movimento visivo, che contribuiscono a dare vita all'immagine in movimento.

"Navigare nel mondo richiede che il nostro cervello sia in grado di calcolare la direzione in cui stiamo andando; questo è fondamentale per la vita quotidiana. Per fare ciò, le informazioni sul movimento devono essere combinate da ogni punto dello spazio intorno a noi ed elaborate in modo efficiente. Ma come ciò avvenga non è molto ben compreso", ha affermato il dottor Ian Max Andolina dell'Istituto di Neuroscienze della Cina.

Insomma, potrebbero sembrare delle "semplici" immagini, ma in realtà gli scienziati utilizzano queste illusioni per studiare le interazioni del nostro cervello nel mondo circostante. Potrete osservare l'immagine, come sempre, in calce alla notizia. Che ne pensate dell'illusione di oggi? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti. A proposito, vedete colori differenti in questa illusione ottica? In realtà sono tutti uguali.

Quanto è interessante?
1
Illusione ottica, perché questa immagine si muove così tanto? Ve lo spieghiamo noi