L'illusione ottica dell'uomo: riuscite a vedere un cane? Ci vuole ingegno

L'illusione ottica dell'uomo: riuscite a vedere un cane? Ci vuole ingegno
di

A volte la soluzione è tanto semplice quanto in grado di mandare "ko" il nostro cervello. Lo dimostrano le illusioni ottiche, che spesso sono in grado di creare confusione in modi inaspettati. Proprio qui risiede il bello di questo tipo di "sfida": mettersi alla prova e vedere se si riesce a comprendere al meglio il "trucco".

In questo contesto, non sono in pochi coloro che, guardando l'immagine di un uomo con la barba, ovvero quella che potete vedere a corredo della notizia, non riescono a vedere il cane in breve tempo. Bisogna infatti mettere in campo l'ingegno: l'illusione ottica coinvolta non richiede di fissare un punto per "ingannare" la vista, bensì di cercare degli indizi.

Generalmente, per mettersi alla prova come si deve, risulta interessante provare a completare la "sfida", ovviamente senza aiuti, nell'arco di pochi minuti. Provate magari a impostare un timer di 60 o 120 secondi: spesso molte persone non riescono a visualizzare il cane in questo periodo di tempo. Eppure, gli indizi non mancano di certo nell'immagine.

Proviamo a darvi un suggerimento: guardate bene il naso, potrebbe ricordarvi qualcosa di legato a un cane. Ci siamo già spinti troppo in là con gli indizi: ora è giunto il vostro turno. Ricordiamo che, se volete pubblicare nei commenti la risposta dopo averla scoperta, potete tranquillamente utilizzare il tasto "SPOILER".

In ogni caso, prima di scorrere verso il basso, dovete sapere che nei commenti potreste trovare degli indizi. Potrebbe dunque interessarvi prendere il giusto tempo prima di farlo (se volete mettervi alla prova). Così facendo, risponderete senza troppi indizi (e senza immagini). In ogni caso, stando anche a quanto riportato da WTVideo, in genere poche persone riescono a rispondere rapidamente in modo corretto.

Quanto è interessante?
8
L'illusione ottica dell'uomo: riuscite a vedere un cane? Ci vuole ingegno