iMac Pro è giunto al capolinea? Degli indizi lo suggeriscono, ma forse c'è speranza

iMac Pro è giunto al capolinea? Degli indizi lo suggeriscono, ma forse c'è speranza
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Benché già qualche settimana prima del keynote Apple dell'8 marzo fosse emerso che l'iMac Pro con chip M1 non sarebbe stato annunciato nel corso dell'evento, molti fan di Cupertino hanno preso la mancata presentazione del device come una conferma della fine del supporto da parte di Apple agli iMac da 27".

A gettare ulteriore benzina sul fuoco delle speculazioni è oggi un'analisi di MacRumors, secondo la quale Apple avrebbe lanciato diversi indizi sul pensionamento della serie di iMac Pro da 27", che dovrebbero essere sostituiti dagli iMac da 24" e, specialmente per i creator, dalla combinazione tra Mac Studio e il nuovo Apple Studio Display, dotato a sua volta di una diagonale da 27".

Tra gli indizi riportati da MacRumors vi sarebbe anzitutto una dichiarazione di John Ternus, Senior Vice President di Apple per l'ambito hardware engineering, il quale, a margine dell'annuncio di Mac Studio, ha spiegato che "manca un solo prodotto, ovvero Mac Pro" per il completamente della transizione dai chip Intel a quelli Apple Silicon. Ciò significa che, a meno di un errore di Ternus, iMac Pro non dovrebbe effettuare il "salto" dal chipset Intel a quello proprietario di Apple.

Poiché è decisamente improbabile che Apple decida di mantenere un unico Mac con chipset Intel in una lineup monopolizzata dai chip Apple Silicon, le parole di Ternus sembrano confermare che in futuro non vedremo nuovi iMac Pro, a prescindere dal chipset di riferimento. Al contempo, Apple ha anche confermato ad Ars Technica la fine del supporto per gli iMac Pro da 27" con chip Intel, spiegando che i dispositivi hanno "raggiunto la fine del proprio ciclo vitale". La notizia, inizialmente presa dal pubblico come una conferma dell'imminente annuncio di un nuovo iMac Pro, questa volta dotato di chip M1, viene ora interpretata come un'ammissione del fatto che Apple non rilascerà alcun all-in-one da 27" in futuro.

Tuttavia, c'è qualcosa che non torna nell'ipotesi secondo cui Apple abbia deciso di terminare per sempre la produzione dei suoi all-in-one di fascia alta: infatti, l'iMac Pro M1 sembra essere ad uno stato avanzato di lavorazione, mentre la sua esistenza è stata confermata indipendentemente da diversi insider, come Jon Prosser, Ming-Chi Kuo e Mark Gurman. È difficile credere che tutti e tre gli insider abbiano preso un abbaglio riguardo al nuovo iMac Pro, specie perché Jon Prosser ha spiegato nel dettaglio le specifiche del device, arrivando a chiarire persino il tipo di schermo adottato da iMac Pro M1.

È invece più probabile che Apple stia tenendo da parte iMac Pro M1 per un futuro annuncio a sorpresa, sul quale non vuole ancora sbottonarsi. Altra possibilità è che la linea di iMac Pro riceva in futuro un rebranding sotto un altro nome, magari in parallelo al rumoreggiato refresh del design che dovrebbe arrivare insieme alla transizione al chip M1.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
2

Apple iMac

Apple iMac
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 3 Maggio 2011
  • Prezzo: da 1149,00€
    • Caratteristiche tecniche
    • +