Un'immagine della galassia NGC 5866 catturata da Spitzer

Un'immagine della galassia NGC 5866 catturata da Spitzer
di

Il lungo raggio rosso al centro dell'immagine è una galassia chiamata NGC 5866. Si trova a 44 milioni di anni luce dalla Terra e ha un diametro di circa 60.000 anni luce, poco più della metà del diametro della nostra galassia, la Via Lattea.

Quando pensiamo alle galassie, spesso immaginiamo enormi bracci a spirale o spessi dischi di polvere. Ma non tutte le galassie sono orientate frontalmente rispetto alla Terra, ovviamente. Dal nostro punto di vista, vediamo solo il bordo di NGC 5866, quindi la maggior parte delle sue caratteristiche strutturali sono per noi invisibili.

Spitzer rileva la luce a infrarossi e il colore rosso, in questa foto, corrisponde a una lunghezza d'onda tipicamente emessa dalla polvere. I bordi puliti dell'emissione di polvere da NGC 5866 indicano che c'è un anello molto piatto o un disco di polvere che circonda la regione esterna della galassia.

Cercare di conoscere la storia e la forma di NGC 5866 è una sfida proprio a causa del suo orientamento. La nostra visione è in qualche modo simile a quella che abbiamo della Via Lattea: poiché la Terra giace all'interno di essa, possiamo vederla solo a margine. Tuttavia, la nostra vicinanza al resto della Via Lattea ha permesso agli astronomi di ricostruire accuratamente come la nostra galassia sarebbe stata vista da davanti.

Spitzer ha catturato questa immagine durante la sua missione "cold", conclusasi nel 2009. I colori rappresentano tre lunghezze d'onda a infrarossi catturate dallo strumento Infrared Array Camera. La luce blu corrisponde alle osservazioni di Spitzer a una lunghezza d'onda di 3,6 micron, prodotta principalmente da stelle; il verde corrisponde a 4,5 micron; e il rosso corrisponde a 8 micron. In questa immagine, la foschia blu è prodotta da stelle costituenti la maggior parte della massa della galassia.

FONTE: Phys.org
Quanto è interessante?
5
Un'immagine della galassia NGC 5866 catturata da Spitzer