Le immagini assurde di un serpente che mangia un suo simile più grosso

Le immagini assurde di un serpente che mangia un suo simile più grosso
di

I funzionari del Dipartimento delle risorse naturali della Georgia hanno recentemente pubblicato sulle loro pagine un video assurdo che mostra un serpente mentre si sta nutrendo di un altro suo parente ancora più grande (e velenoso). Potrete trovare le riprese, come sempre, in calce alla notizia.

Protagonista assoluto del filmato è un serpente reale orientale (Lampropeltis getula) mentre divora il corpo di un serpente a sonagli di legno (Crotalus horridus) molto più grande. Nelle immagini, la testa del serpente a sonagli e parte del suo corpo sono già state inghiottite e, poiché il serpente più grande non sembra muoversi affatto, è probabile che sia stato ucciso da quello più piccolo.

È difficile stimare la grandezza delle due creature del video, ma è noto che i Crotalus horridus possano raggiungere quasi i due metri di lunghezza (1.8 metri), mentre i Lampropeltis getula raggiungono massimo gli 1.2 metri. Tuttavia non è un problema poiché questi rettili sono in grado di ingoiare prede molto più grandi di loro, come cervi, mucche e persino umani.

I serpenti reali orientali sono una delle poche specie conosciute che si nutrono di "loro simili" più grandi, ma più comunemente banchettano con lucertole, roditori, uccelli e uova di tartaruga d'acqua dolce. Sebbene non abbiano un proprio veleno, queste creature sono immuni alle tossine di alcuni dei loro parenti; caratteristica che consente loro di nutrirsi in tutta sicurezza.

Quanto è interessante?
4