Immuni è finalmente disponibile sugli smartphone Huawei ed Honor: risolti i problemi

Immuni è finalmente disponibile sugli smartphone Huawei ed Honor: risolti i problemi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Google ha finalmente risolto i problemi di compatibilità con gli smartphone Huawei ed Honor di Immuni ed infatti da oggi il client ufficiale per il contact tracing del Coronavirus del Governo Italiano può essere scaricato anche dai dispositivi in questione.

Si tratta di una novità importante, in quanto i dispositivi targati Huawei ed Honor sono molti diffusi nel nostro paese, e lasciarli fuori avrebbe potuto rappresentare un rischio importante in caso di nuovi focolai.

E' bene precisare però che il download allo stato attuale può essere effettuato solo sugli smartphone Huawei ed Honor che dispongono di Android e dei Google Play Services (qui trovate tutti i requisiti necessari per installare Immuni), mentre per l'arrivo sull'AppGallery di Huawei bisognerà ancora attendere un pò, sebbene sulla pagina ufficiale di Immuni, Bending Spoons ha precisato che sta lavorando "per permettere di scaricare Immuni anche da AppGallery al più presto", per consentire anhe a coloro che dispongono degli smartphone Huawei più recenti di poterla installare.

Ricordiamo che da oggi Immuni è attiva in quattro regioni italiane, ma il ministro Pisano ed il commissario Arcuri hanno già precisato che nel giro di qualche settimana dovrebbe essere attiva su tutto il territorio italiano (si parla del 15 Giugno come data x).

Quanto è interessante?
3