iMovie per Mac introduce il supporto ai video 4K

di

Nello stesso giorno in cui sono stati lanciati i nuovi iMac 4K e 5K, Apple ha anche rilasciato un importante aggiornamento per la versione OS X di iMovie, che introduce proprio l'editing video in 4K oltre ad una vasta gamma di modifiche.

La versione iOS di iMovie ha introdotto questa feature già qualche settimana fa, in concomitanza con il lancio del nuovo iPhone 6s che, come noto, consente agli utenti proprio di registrare filmati a questa risoluzione.
Installando il nuovo aggiornamento per iMovie, si potrà anche continuare su Mac il lavoro iniziato su iPhone o iPad, una funzione già introdotta in altre applicazioni Apple in passato. Inoltre, dopo l'update il software supporterà anche i video a 1080p con framerate di 60 fotogrammi al secondo, l'idale per i professionsiti che sono soliti girare filmati veloci o da action camera come le GoPro.
Chiaramente, l'aggiornamento è disponibile gratuitamente attraverso il Mac App Store e può essere scaricato già da oggi.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0

iMac

iMac
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: 1379 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +