In arrivo l'erede di Megaupload, targato Anonymous

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il progetto degli Anonymous prenderà il via il 25 gennaio, e sembra essere a tutti gli effetti l'erede ufficiale dell'ormai defunto Megaupload. Si chiamerà Anonyupload, al momento di concreto c'è poco, se non tanta determinazione e una richiesta che campeggia sulla homepage del servizio: il gruppo richiede donazioni per poter acquistare il materiale necessario alla gestione del servizio(server e hard disk), con la speranza di rendere alla comunità, un servizio efficiente sotto tutti i punti di vista, e far proprio il traffico precedentemente veicolato dal gruppo di Kim Dotcom.

«Ogni utente avrà un account FTP e potrà facilmente trasferire e condividere file tramite questo accesso». Ma con una promessa ulteriore: «Per la vostra sicurezza, useremo server russi», sono queste le dichiarazioni rilasciate dal gruppo. Il servizio sarà gratuito, senza pubblicità e completamente anonimo. Immancabile, sulla homepage, raggiungibile tramite questo indirizzo, il ringraziamento al padre fondatore di Megaupload, per il servizio offerto alla comunità. 

Quanto è interessante?
0