La Germania vuole implementare un'etica per i veicoli a guida autonoma

di
Nel mese di giugno un gruppo di 14 scienziati ed esperti legali facenti parte di una commissione etica del ministero dei trasporti e delle infrastrutture digitali in Germania ha rilasciato un report con le linee guida che un veicolo a guida autonoma deve seguire.

Abbiamo affrontato la problematica nel nostro speciale dedicato, analizzando quali problemi etici possono sorgere nell'implementazione di un'intelligenza artificiale autonoma in un veicolo che trasporta persone. Secondo il report nel caso l'IA sia posta davanti ad una scelta critica, come una manovra che potrebbe potenzialmente uccidere degli esseri viventi, la priorità massima va data alle vite umane prima delle proprietà materiali e degli animali.

Tutte le decisioni dell'IA devono essere registrate così da permettere l'analisi dei dati qualora si verificasse un incidente: in questo modo sarà semplice stabilire se l'eventuale colpa sia da attribuire al conducente o all'intelligenza artificiale. Inoltre l'utente deve poter scegliere quali dati fornire al proprio sistema di guida autonoma, così che questi non vengano utilizzati per targetizzare la pubblicità sull'utente.

Queste questioni sono già state affrontate in passato da aziende come Google o Mercedes Benz. Nel Google's self-driving auto project del 2015 nel caso di un possibile incidente è stata data la priorità alle persone più indifese piuttosto che a quelle a bordo di veicoli, dunque la loro IA preferisce scontrarsi contro un altro veicolo piuttosto che investire un pedone. Al contrario Mercedes Benz nel 2016 ha dato priorità alla vita del conducente, poiché è l'unica persona che può salvarsi in modo sicuro, mentre lo scontro tra due veicoli potrebbe portare alla morte di almeno due individui.

Il ministro dei trasporti tedesco Alexander Dobrindt ha deliberato che un algoritmo non deve poter scegliere la vita o la morte degli esseri umani. Ad oggi la Germania è il primo paese al mondo che scrive delle linee guida sull'etica dei veicoli a guida autonoma e che vuole implementarle, ma la discussione su questo campo rimane ancora aperta.

FONTE: engadget
Quanto è interessante?
4