È questo l'incredibile costo delle invasioni di rettili e anfibi negli ultimi decenni

È questo l'incredibile costo delle invasioni di rettili e anfibi negli ultimi decenni
di

L'invasione di specie aliene non fa per nulla bene a un territorio. Recentemente, in un nuovo studio, degli scienziati hanno calcolato il costo di queste irruzioni da parte di rettili e anfibi, portando alla luce una cifra davvero assurda.

Dal 1986 ad oggi, il superamento di certi confini da parte di queste creature è costato all'incirca 17 miliardi di dollari. Il dato è stato pubblicato su Scientific Reports e gli addetti ai lavori dimostrano come sia essenziale cercare di limitare al minimo le interazioni di specie aliene all'interno di ecosistemi dove questi animali non esistono.

“Le invasioni biologiche di specie di anfibi e rettili sono numerose e diffuse, e causano gravi impatti sugli ecosistemi, sull'economia e sulla salute umana", scrivono gli autori. "Uno sforzo maggiore nello studio dei costi dell'erpetofauna invasiva è necessario per una comprensione più completa degli impatti dell'invasione di queste specie."

L'invasione da 17 miliardi di dollari può essere ulteriormente divisa tra anfibi, rettili e classi miste, ciascuno dei quali ha un costo rispettivamente di 6,3 miliardi, 10,4 miliardi e 334 milioni di dollari. Tra questi emergono due nomi: il serpente bruno degli alberi (Boiga irregolariis) e la rana toro americana (Lithobates catesbeianus).

Insomma, i ricercatori hanno mostrato quanto possa costare la presenza di una specie aliena in un dato luogo, ma adesso tocca ai governi mettere in pratica delle contromisure.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
2